CALABRO GRAAL

Parlare di rifiuti mi fa sentire banale: basta a parlarne, toglieteli di mezzo e basta! E non organizzate più giornate ecologiche in mezzo ai roghi sia di rifiuti che di Rom.
Non tollero nessuna forma di razzismo, e quanto succede a Napoli è una vergogna, soprattutto la guerra tra poveri, sintomo di degrado quasi irreversibile, altro che turismo.
Mi sono letta qualcosa che mi interessava, ed ho scoperto che Shakespeare, Templari e molto altro è tutto calabrese, pare che Gesù stava qui, tra gli Ausoni, primo popolo italico (gli esseni praticamente e pare che Gesù avesse anche una stirpe.. sempre calabrese) quindi mi chiedo : se sono così importanti e forti da sempre perché non intervengono in una regione così vicina, anziché subirla a volte? Sono rimasta a bocca aperta nel leggere storie, soprattutto quelle medievali della regione in cui abito, stupefacente veramente questa gente, menomale che sto qui: lo dicevo che il Graal sta da queste parti, difficilmente mi sbaglio.

3 commenti:

  1. mi rifiuto di parlare di rifiuti


    il graal calabrese, mitico

    RispondiElimina
  2. perché shakespeare calabrese te lo aspettavi?? prese da mamma guglielma il nome, questa accusata di eresia e sotto l'inquisizione dovette fuggire in inghilterra, il cognome se lo inventò (come piace a me inventare le parole).. splendida la storia di gesù qui, non hanno pregiudizi ada affermare che avesse una famiglia, quindi una stirpe: indagando sono riuscita anche a sapere che da qui parte tutto, dall'homo sapiens al priorato di sion, insomma ora capisco quella che chiamano "presunzione" dei calabresi.. ma quale presunzione, a parte quelli che pensano che sia ancora medioevo, per me è un onore stare qui in mezzo a questa gente, spero solo non mi facciano fare la fine di gugliema :O)) ciao, un saluto a romamiamor..

    RispondiElimina
  3. no non mi aspettavo che il bardo fosse calabrese,
    sai che torno ciclicamente in campeggio vicino reggio, mi sono innamorata dei bronzi, sono rimasta un'ora a rimirarli con i ragazzi che mi prendevano in giro, ah ma' vieni via che sei ridicola!
    a me piace quella terra che sa ancora di selvaggio

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT