ASTROWORLD



Cerco sempre in rete notizie vere, e nel pattume di banalità virtuali non è cosa da niente, eppure c'è un blog molto interessante, scritto da una persona speciale, una tra le pochissime che ho avuto la fortuna di conoscere. Il blog è Astroworld (presente anche tra i blog amici più aggiornati, qui tra "blog e arene"). La realtà che mi ha dato questo blog, così semplice e così ricco di notizie super aggiornate, lasciando al lettore ogni interpretazione, è una cosa molto importante per me, che cerco REALTA' da sempre, da 5 anni ancor di più pur di rimanere collegata. Chi scrive questo blog è una persona speciale perché ha accettato immediatamente di rendere fruibile a noi disabili sensoriali il suo libro gratuitamente e in versione digitale (chi vuole il cartaceo può richiederlo dal suo blog).
Il libro di Luigi Morielli (Monzitrek) è scaricabile QUI.
Grazie a Luigi e spero serva da esempio per molti altri, non tanto per il gratuito (che spero riguardi soprattutto chi non vede o non sente, altri potranno in questo caso contribuire alla causa) quanto per l'accessibilità. Inevitabile ricordare anche di verificare l'arretratezza di molti in "Astrologia no grazie", che risulterà ancor più chiara dopo aver letto il libro di Monzitrek.

5 commenti:

  1. Laura, ti devo ringraziare per avermi segnalato questo blog. Oltre alle qualità innegabili che hai citato, per un astrofilo come me è molto interessante.

    RispondiElimina
  2. Naturalmente da buon curioso non potevo non passare a trovarti, mi dispiace per la tua condizione ma vedo che non ti sei arresa e fai un sacco di cose egregie.
    Ti ringrazio per l'affinità di pensiero e mi auguro che ci sia l'opportunità di approfondirla, se ti và passa a trovarmi.
    un abbraccio sincero

    RispondiElimina
  3. stanotte ho visitato i tuoi siti, non approfonditamente anche perché ero fusa dal lavoro: acquachiara anch'io da quando sono nata cerco di armonizzare, quindi inizierei dal fatto che è inutile dispiacersi per quanto mi è successo, direi di cominciare a dispiacersi per me per l'aspetto economico, sempre peggio e per un risarcimento che tarda ad arrivare.. si lo so i soldi non portano armonia, ma l'autonomia si, anche se sono riuscita, grazie all'informatica e al mare, finora a non rompere a nessuno e a non essere di peso, perché armonia per me è anche equilibrio (e i segni zodiacali sono solo una coincidenza nel mio caso, ci tengo a sottolinearlo) ciao, e complimenti per la tua curiosità, così lontana dal gossip maligno che mi rincorre da sempre, ovunque vada.. si vede che ormai siamo in pochi ad essere curiosi di universalità, laura

    RispondiElimina
  4. Sono sincero nei miei dispiaceri, a volte anche troppo, tanto da essere empatico con il dolore altrui, ma per fortuna non mi capita molto spesso.
    Sò che ci sono dei meccanismi che ci portano a deviazioni di percorso che diversamente non avremmo intrappreso, mi è capitato anche di intravedere la luminosità di persone che colpite sul piano fisico hanno poi saputo realizzare i progetto dell'anima, però non riesco comunque a restare indifferente :-)

    Anch'io ho curiosato dalle tue parti, non molto perchè anche per oltre un certo limite la stanchezza prevale, qullo che mi incurioscisce molto, scusa la franchezza, è la motivazione che ti ha portato a scegliere "Dalla Ziggurat di Ur" non è molto usuale.
    La storia di Ur, Sargon e il suo impero delle sette città, non è proprio argomento corrente.
    Oggi è sempre più difficile andare avanti, questa società è selettiva ma lo è a favore di chi si comporta peggio, quasi a minare la fede in un percorso diverso da quello che il senso comune vorrebbe, diventa difficile pensare allo spirito quando l'impegno per la sopravvivenza è cosi pressante.
    ripasserò a trovarti.

    RispondiElimina
  5. Grazie Laura per la lusinghiera recensione, ma se il mio blog risulta gradevole è forse perché sono un appassionato vero e le notizie le sento molto "mie"...
    Un saluto a te e ai tuoi lettori che faranno un giro "dalle mie parti". ;)

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT