MARCHI NELL'ANIMA (Astrologia No Grazie!)

Ieri sera in tv, dopo Ulisse che parlava di tombe, c'era la seconda parte del processo a Wanna Marchi e sua figlia (due personaggi veramente assurdi). Ho sentito le testimonianze di numerose vittime, quasi tutte donne: HO PIANTO mentre le ascoltavo, di rabbia e di dolore per tante ingiustizie su chi ripone la propria fiducia in una figura, quale un mago ad esempio. Ho avuto (purtroppo) un'esperienza diretta in un call center di cartomanzia (mi occupavo di investigazioni, ormai lo sanno tutti, ed ero lì dentro per ben altri motivi da quelli conosciuti, ne parlo meglio nel libro "Il film di Sofia"), rimasi scioccata dal numero della gente che, pagando somme inquietanti di denaro, mette in questo settore la propria vita.
Non mi stancherò mai di dire: staccate la spina da carte, oroscopi, maghi, lotto, cartomanti ecc.. Sono una truffa che toglie solo denaro, ma rappresentano anche qualcosa di più pericoloso, invisibile ma peggio del lastrico su cui si ritrovano in molti: lacerano l'anima, violentano quella parte di voi che vivrebbe anche senza denaro, pertanto vi rendono completamente inutili su questo pianeta che brucia, sotto gli occhi di tutti, mentre si fa finta di niente e, anziché leggere perché mettono bombe anche in Spagna in questi giorni, si cerca l'oroscopo del giorno..
Ho conosciuto persone magnifiche, in quello squallido call center, straordinarie direi, che non ricuciranno mai quello strappo nella propria anima provocato da numerosi maghi, sensitivi, cartomanti ecc., tutta gente che dovrebbe finire ai lavori forzati, forse capirebbero che il denaro non arriva dal cielo e che si guadagna non si vince, non si ruba, soprattutto non si ama.
Il mio pianto è inutile oggi, inutile come una puntata di Ulisse sulle tombe, come ascoltare un tg che dedica troppo spazio al calcio e pochissimo ad una guerra sempre più allargata.
Si girano carte per dire che "domani"... quale domani? Domani potrebbero metterla qui una bomba che lascia più di 30 metri di vuoto, come in Pakistan, anche se spero che in quel vuoto possano finire tutti quelli che si approfittano della fragilità di persone, alcune pure geniali ma fragili, tremendamente fragili, solo da proteggere e da difendere.
Io ho cercato di farlo, ma ho fallito pure quella missione, per questo chiedo di leggere, prima dell'ultima puntata sul processo della Marchi e figlia, "ASTROLOGIA NO GRAZIE", si avrà più soddisfazione nel sentire che sono state condannate a 10 anni, anche se credo che ne sconteranno di meno in questo Paese, che libera chi usa i pregiudizi come arma, un'arma che è peggio di un'atomica in Italia, dove si affittano figli per "riti magici" e i cui politici hanno la cartomante personale...



vota i miei articoli

6 commenti:

  1. Ciao cara Laura, ho letto qualcosa del genere quando cercai di capire più in profondità il tipo di cecità che ti aveva colpito. Del cervello sono certo che conoscono molto di più di quello che ci fanno credere. Non sono poche le volte che ho scritto che esiste una scienza tenuta segreta. Scoperte scientifiche nascoste all’intera umanità per tenerla sotto schiavitù. Non è credibile che la scienza a parte qualche risultato nella chirurgia e nuovi farmaci non sia giunta ad altro. Salvo costruire armi di sterminio di massa sempre più micidiali.

    Il cervello possiede capacità incredibili, tra cui quella di rigenerarsi. Se un emisfero è danneggiato, sa supplire alle carenze dell’altro. Magari deve essere solo stimolato in alcune parti.

    Questo per dirti che condivido la tua analisi che tante scoperte scientifiche ci sono negate. Se tutta la conoscenza in loro possesso fosse resa pubblica, crollerebbe tutto il loro dominio …. In primis il vaticano.

    Covo di dannati e di pedofili, che lucrano sulle disgrazie degli altri. I poveretti si sono lamentati che l’8 X 1000 è diminuito di 35 milioni di euro. Hanno costruito un impero sulla povertà e l’emarginazione del terzo mondo. Di quello che incassano, ai derelitti non va neppure il 5%, e pensare che sono anche amati e in tanti pregano per loro. Questi cattolici …. Cristiani, che osannano il papa e la chiesa e lasciano morire di stenti e di malattie milioni di bambini e due terzi della popolazione mondiale lasciati a marcire nel fango, quando non li sterminano con le bombe all’uranio impoverito. Altro che satana. Per loro è facile tanto è volontà di dio. Ipocriti!

    Riguardo il tuo ultimo post, niente di più vero ..... questo è il paese dei maghi, dei cartomanti, dei mafiosi, dei pedofili e dei deficienti.

    Tu non hai fallito proprio nulla, la verità è che la stragrande maggioranza della gente è marcia, e quando non è marcia, o è superficiale o e fragile.

    Si affidano al gioco e alle cartomanti perchè non sono più in grado di fidarsi di se stessi, e perchè vogliono la vita facile. IL meglio di tutto agratis.

    Laura non devi rimproverarti di nulla.Tu fai molto di più, di tante associazioni profumatamente sovvenzionate dallo stato, che si dividono la torta alla faccia di chi ha veramente diritto.

    Non devi dimenticarti le tue stesse parole: chi doveva salvarsi è già salvo, gli altri vanno direttamente dove meritano: all'inferno, per non dire altro, perchè è esattamente quello che meritano.

    Ti lascio un tenero e affettuoso abbraccio.

    Marco

    RispondiElimina
  2. si è vero, chi doveva svegliarsi e salvarsi lo ha già fatto, ma molti tra coloro che non hanno fatto in tempo non ne hanno colpa: la colpa è solo di chi li ha fermati con pesantissime zavorre, quali le paure, i pregiudizi, ed altro che dico nel post.
    il mio dispiacere enorme, ma proprio enorme, è quello di aver capito che anche chi poteva e doveva salvarsi non ha potuto.
    cern è fermo per colpa di una sciocchezza, ma sono soldi, tantissimi soldi che vanno ad aggiungersi ad altri investiti in quell'esperimento, quindi si perde altro tempo, prezioso per come la pensiamo io e te, ma anche pochi altri.
    il mio pianto è anche per vedere un futuro (purtroppo) e non so perché mi è stata data questa capacità, visto che non sono capace di far capire cose così sciocche.
    si di gente marcia ce n'è tanta marco, ma la fragilità di una creatura mi annienta come essere qui e mi potenzia come creatura ultradimensionale e so bene che tra i fragili c'è anche chi non merita quello che sta per succedere.
    non credo all'inferno fuori da qui, credo che questa dimensione chiamata inferno da molti sia proprio qui, e sono le persone più pulite e geniali ad essere risucchiate, questo è un peccato se si pensa che la loro fine sarà dovuta solo alla fragilità di pensiero risucchiato da esseri quali wanna marchi e simili.
    ne ho conosciuta molta di gente che dice di fare "magia", tanta purtroppo, ma anche altrettante vittime di questi, per questo fino a che esisto, e non solo qui, farò del tutto affinché quei pochi che meritano (anche se hanno sbagliato per fragilità) capiscano, sempre se si fa in tempo, ciao un abbraccio caro anche a te, laura
    p.s.: a proposito di segreti, la mia teoria che tsunami, uragani e terremoti non sono naturali, pare stia diventando una realtà quasi affermata, ma questo vuole dire che è tardi per saperlo tutti, non credi?

    RispondiElimina
  3. assurdo: appena si scrivono alcune parole in rete ecco che spunta la pubblicità della maga nello spazio google in questo sito.
    vorrei che finissero queste cose e vorrei essere libera di parlare senza ritrovarmi il blog pieno di pubblicità di maghi (sapete quanto costa uno spazietto come quello della maga qui? pensate quanto guadagna sulla fragilità delle menti) ma nessuno li ferma??

    RispondiElimina
  4. Ciao cara Laura, solo per augurarti buon viaggio, e che ogni cosa auspicata sia risolta nel migliore dei modi.
    Dopo risponderò ai tuoi commenti, ora mi premeva salutarti.
    Un abbraccio.
    Marco

    RispondiElimina
  5. Cara Laura, grazie per la profondità del tuo commento ricco di rivelazioni che oltrepassano le normali cognizioni umane. E’ sicuramente per questo che esseri che a parole parlano di fede, hanno dimostrato povertà d’animo e un tipo di cinismo che somiglia molto alla gelosia per ciò che sei.

    Coloro che vivono sulla superficie della terra, soggiogati e schiavi dei 5 sensi, non potranno mai comprendere la fluidità delle tue percezioni, e delle dimensioni in cui vivi, perché non hanno neppure idea di cosa possa significare esistere contemporaneamente in più dimensioni, dato che non sono consapevoli di dove realmente esistono.

    Nulla è più vero, che di sopra si vede ogni intima sfumatura di ciò che è in basso. Posso capirlo per averlo sperimentato e per averne parlato alcuni anni addietro. Questa mia testimonianza solo per imprimere maggiore spessore alle tue esperienze affinché chi legge sappia valutare con maggiore consapevolezza.

    Per me le tue rivelazioni, le tue esperienze sono una grande conferma, soprattutto quando affermi che la nostra realtà altro non è che un’illusione ottica. E’ così Laura, solo una grande illusione elaborata dal cervello. In quanto la realtà, la vera realtà è un plasma energetico in cui si fondono mille diverse realtà, sia fisiche che metafisiche. Del resto senza scomodare la metafisica, se le persone avessero modo di vedere effettivamente di cosa sono composte, impazzirebbero per quanto è orrendo il reale aspetto.

    Vediamo superfici uniformi e levigate grazie all’inganno dei nostri sensi. O se preferite grazie ai limiti dei nostri sensi. Anche se ad un livello più alto, possediamo la capacità di osservare la vera natura di ciò che ci circonda.

    In questo tuo illuminante messaggio, ho ulteriore conferma di quanto vado scrivendo da anni, e cioè che su questo pianeta solo apparentemente siamo tutti terrestri, perché è vero che esiste un mix di esseri di diversi mondi e dimensioni, e altrettanti gradi di spiritualità.

    Allo stesso tempo trova conferma, che nulla è segreto e misterioso se si percepisce oltre i comuni sensi umani. Lo stesso vale per quanto di destabilizzante, per non dire catastrofico si sta per abbattere sull’intera umanità. Che ai tanti può sembrare paradossale e farneticante, ma non lo è per chi è in grado di vedere oltre il velo. Perché ciò che avverrà non sarà opera ostile della natura, ma opera dei demoni che controllano questo pianeta, così come è stato ciclicamente nei millenni passati ….. tsunami compreso, dato che ci sono le prove che quel disastro quantomeno poteva essere evitato, dato che almeno 3 stati …. Usa in testa sapevano del disastro molte ore in anticipo ….. naturalmente lo sapeva in anticipo soprattutto lo stato che lo ha provocato.

    Dovete sapere che è stata sviluppata una tecnologia in grado di provocare catastrofi inimmaginabili …. Tsunami compreso. E per avvalorare quanto da te riportato, appena dopo il disastro indicai anche il nome dello stato che aveva provocato quel disastro. Lo scopo naturalmente fu quello di provare l’efficacia di una nuova arma. Così come fecero con l’arma nucleare su hiroshima e nagasaki .

    Allo stesso modo trovo che la possibilità di un attacco nucleare sia nei piani dei demoni che controllano il pianeta, così come è stato fatto con le torri gemelle. Del resto Bush in persona, ha detto cose anche più scioccanti, e cioè che teme un attacco dagli alieni. In realtà è solo un inganno. Nel senso che è quello che vorrebbero farci credere per giustificare un attacco alla terra, per portare a compimento il Nuovo Ordine Mondiale. Dove ibridi uomo macchina, dovrebbero sostituire l’uomo. E chi pensa che sono tutte assurde farneticazioni, dove sapere che sono molti anni che un paese in particolare sperimenta ibridi umani.

    Teoricamente siamo ancora in tempo per fermare tale orrore, ma l’uomo appare troppo debole e privato delle sue capacità cognitive per opporsi a tale diabolico piano.

    Riguardo che ti dispiace che chi poteva salvarsi non è riuscito perché è stato condizionato. Diversamente penso che chi non è riuscito non era ancora pronto, benché penso che fino all’ultimo istante chi sarà pronto saprà opporsi a tutti i tentativi per limitarlo, e andare Oltre.

    L’elevazione è come il dolore estremo: è un evento intimo e personale che si consuma nella solitudine della propria consapevolezza di chi è già Oltre.

    Neppure io temo nulla e la ragione è nota: il futuro non appartiene a questo mondo, perché questo mondo è troppo misero e limitato, per esseri dell’Oltre.
    Ti lascio un abbraccio forte e un grazie immenso.
    Marco

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutti, per chi vuole rabbrividire studiando il mondo di Wanna Marchi consiglio il libro di Zurlo "La strega della TV". Lo trovate su www.ragioncritica.it

    un saluto
    Simona

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT