OLOGRAFICO BIG BANG - Ultima puntata: "IL PANICO DELLE MASCHERINE"


C'è un gran parlare di fine del mondo, e nella psiche di molti si è innescato un conto alla rovescia, forse inutile, forse in ritardo, in molti non lo sanno, si sa solo che è seminato il panico ovunque. Da una parte le religioni occidentali, che non fanno altro da secoli, soprattutto nei confronti di chi osa arrivare a Dio o scoprirne verità, dall'altra la paura che ha da sempre l'umanità nei confronti della scienza, o meglio, dello "scienziato pazzo".
La stampa ha seminato terrore in questi giorni per via dell'esperimento più ambizioso della storia, quello di CERN che mira alla scoperta di big bang e altre dimensioni, più che altro a provarne l'esistenza, ma se sbagliano qualcosa gli scienziati? Il buco nero che risucchierà Terra e i suoi abitanti, particelle nuove ecc. insomma molte le storie minacciose che stanno mettendo solo paura, mentre in questi giorni ricominciano le scuole e nessuno studierà geografia astronomica, almeno in Italia.
Date (anno 2012) da profezie, antiche e non, calcoli apocalittici, dispetti da nemici di Cern, hackers greci che, pagati chissà da chi, tentano già di rompere l'armonia di un mega esperimento, questo il gran caos che gli "umani" stanno già creando intorno a questo avvenimento.
Io la penso così: è un esperimento, punto. Se dovessi pensare al disastro, comunque non mi riguarda, perché sono sicura che il buco nero non risucchierà Terra, ma il velo od ologramma che l'avvolge, una cosa questa che sconvolgerebbe non pochi qui, convinti di vedere, che saranno risucchiati e periranno sotto le loro stesse proiezioni o apparenze (terribile fine, sono d'accordo, ma non mi riguarda). Per me qui non si vede la realtà, che è in tutt'altra dimensione, la penso così, olograficamente la penso così, ma..
Siccome però di questo avvenimento, in un modo o nell'altro, ne hanno parlato tutti da sempre, e le date coincidono, forse la fine del mondo (di questo mondo, che è un atomo nell'universo), sarà forse la liberazione per molti? Me ad esempio e chi vede oltre la realtà? Forse si e chissà, se è vera la teoria della colonizzazione delle menti, chi guida in questi giorni gli scienziati a Cern? I buoni o i cattivi? Nel caso dei cattivi non ci sarà nessun buco nero, a parte quello nelle nostre tasche, perché l'esperimento non è gratuito, e gli italiani sono tra chi finanzia, comunque questo creerà non poche difficoltà e chi sopravviverà sarà comunque chi è già pronto a questo (pochi). Nel caso dei buoni sarebbe ora di togliere le maschere, forse Cern ci riuscirà, a discapito di chi vive ancora bene nell'olografico universo di apparente benessere e invece è attaccato ad un tubo ed è risucchiato (Matrix lo spiega bene). Anche di maschere in questi giorni si parla molto, forse collettivamente l'inconscio lavora affinché cadano i veli, perché si sente dentro che ora sta cambiando tutto veramente e mi dispiace per coloro che non hanno ancora capito cos'hanno sotto le numerose maschere che usano quotidianamente, così presi ad apparire che scompariranno in una nano-frazione di secondo, per sempre. Ovviamente non ho voluto dire altro, altrimenti passo per una catastro-visionaria che però finora non ha mai sbagliato una "premonizione" (termine demenziale che banalizza i viaggi nel tempo).

7 commenti:

  1. Per capire il valore delle maschere, se ne deve esser portata qualcuna. Lo svelarsi e restare senza, è altra cosa, in questo post ci sono troppe cose, è pigiato e il mosto scuro cammina con difficoltà.
    Come verbo di sibilla, resterà deserto?
    rdp

    RispondiElimina
  2. I giornali hanno parlato molto di questo esperimento, ma poco di quello che l'esperimento comporta. Certo, che con una scuola sempre più dispersiva, che ora si avvia anche a distruggere quel progresso che c'era stato in precedenza, far capire ai giovani che non sanno neppure com'è fatto il Sole che cosa sia il bosone di Higgs è impresa ardua, e le teorie cospirazioniste approfittano proprio dell'ignoranza per incunearsi all'interno delle giovani menti dei ragazzini, adulandoli e seducendoli facendogli credere che sono loro le persone illuminate mentre il resto dell'umanità è composto da imbecilli. Una ragazza indiana si è suicidata perchè gli hanno fatto credere che nel momento in cui il Cern avrebbe azionato l'LHC di Ginevra saremmo tutti morti e non ha retto allo stress, e ovunque ho letto commenti di ragazzini spaventati che davvero credevano che l'esperimento avrebbe avuto esiti nefasti, questo proprio a causa dell'ignoranza che questa società che invita sempre meno a leggere e a istruirsi sul mondo che ci circonda, ed ecco quindi che nascono maghi, chiromanti, rabdomanti, omeopati, che fanno la loro fortuna sulla cultura del "loro non vogliono farvi sapere che ueste cose sono vere", portando il poveretto che è capitato nelle loro grinfie a pensare che loro siano i buoni, che con la loro magia li guariranno, mentre la scienza è cattiva, perchè a loro dire non vuole che noi sappiamo la verità. Ma la verità certamente non si trova davanti ad un imbecille che indossa catenine strane e buffi cappelli che parla delle influenze di Marte sul fatto che stamattina siamo incazzati.

    RispondiElimina
  3. cesco, non dire a me di maghi ed altro simile che sai bene come li considero: il terrore è altro, ma la gente ignorante, nel senso buono della parola, non capisce, ad esempio qui sotto i primi sintomi di qualcosa che sta cambiando veramente e che i maghi non avevano previsto (com'è?? quelli vedono solo morte o malocchi, bo?)

    Televideo 16/09/2008 07:38 Crac Lehman si abbatte su Tokyo, -5, 06%
    Segno negativo per la Borsa di Tokyo che ha chiuso le contrattazioni a -5,06%. L'indice Nikkei, che ha perso ben 618,67 punti, ha scontato lo scossone provocato dalla richiesta di bancarotta protetta di Lehman Brothers. La Banca centrale è intervenuta in soccorso, iniettando liquidità per 6,7 miliardi di euro. "Le turbolenze di Wall Street avranno un impatto certamente negativo sulla crescita del Giappone", ha detto il ministro delle Politiche economiche e fiscali, Kaoru Yosano.

    un bel "bucone nero" direi ed è solo l'inizio, però non si rasserena la gente con notizie brutte come questa, tanto sono terrorizzate da teorie catastrofiche che servono a tenere buone le menti, cioè in coma farmacologico (meglio della paura non c'è niente per questo).

    ciao rdp, a parte che ti potresti creare un account, comunque si c'è molta roba in questo post, ma io sono "troppo" tutto e me lo dicono già tutti, non potevo essere da meno in un post che vorrebbe far capire solo che siamo circondati da ignoranza e c'è chi non ce la fa più, mentre il pianetino terra forse avrebbe bisogno di realtà: sono millenni che dicono cose non vere (termine demenziale che banalizza le cazzate), in poche righe ho dovuto dir tutto a difesa di un'umanità che va salvata da chi la risucchia quotidianamente.
    la maschera? sono inutili con me le maschere, una sola è importante, ma dovrei parlare con chi si intende di archeologia per dire di pacal.

    RispondiElimina
  4. Quanto hai ragione Laura, la gente preferisce preoccuparsi di problemi finti presi a prestito dai romanzi di fantascienza e non vede invece i problemi reali che in questi giorni sembrano abbattersi sull'economia mondiale a causa della tanto decantata "globalizzazione", che doveva portare grandi benefici e che invece si è rivelata un nuovo cancro, perchè il petrolio è alle stelle, i paesi poveri sono sempre più poveri, mentre gli industriali dei paesi ricchi hanno in mano il potere di vita e di morte sui mercati internazionali. Ma queste sono cose noiose, che cosa potrebbe fare Bruce Willis, attore di film d'azione, con una trama come questa? Meglio pensare di "salvare la Terra" dagli scienziati pazzi... Poveri noi.

    RispondiElimina
  5. Perchè creare un account quando firmo?
    Sono anonimo e firmo col mio nome.Il che equivale a smascherare ogni cosa vestendola della possibilità non della maschera, ma dell'incognita svelata.
    Se è il dubbio inizio di ogni conoscenza, è quello che manca. Per aver dubbi bisogna avere curiosità o viceversa e sapere di avere molta ignoranza umana.
    Non so cosa sia un bosone di Higgs, ma mi vien voglia di chiederlo. Posso solo immaginare che non si indossa, che non è di lana.
    Premonire, ammonire prima. Si odono cose sulla terra nera, che gli uomini smettono di sentire quando non sentono che è un miracolo esser diventati bipedi, perchè esser proni è sempre dietro l'angolo.
    rdp

    RispondiElimina
  6. il bosone di higgs è una particella, sinceramente manco io lo ricordavo, del resto ho fatto altro nella vita.
    penso che in molti siano già proni da tempo, è che si illudono di essere bipedi, ma il fatto è che siamo ologrammi e i più "fortunati" proiettano ad altri, soprattutto proni che di olografico non hanno nulla, manco il tubo che li tiene attaccati al risucchio, immagini irreali.
    solo chi è dotato della visione dell'oltre può vedere veramente secondo me.

    RispondiElimina
  7. "Acceleratore Cern fermo per due mesi: Saranno necessari almeno due mesi per riparare i danni del 'superacceleratore di particelle' del Cern di Ginevra. Il guasto sarebbe stato prodotto da un collegamento difettoso tra i due magneti della macchina, e ora si dovrà attendere che il settore interessato venga gradualmente portato a una temperatura molto al di sopra dello 'zero assoluto' per poter essere riparato. Il Large Hadron Collider, del Cern, era entrato in funzione il 10 settembre scorso." da: Televideo 20/09/2008 17:35
    ndl (nota di laura): menomale che avevano assicurato di non sbagliarsi... sempre colpa dei "collegamenti".

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT