RADAR, UFO, "STAMPA IGIENICA" DI REGIME


In Italia sono ancora molte le zone prive di adsl, troppe direi, eppure non mancano pubblicità quotidiane, tra l'altro costosissime, che incitano tutti a stipulare contratti saturi di promozioni che si riveleranno, una volta messa la propria firma, qualcosa di inspiegabilmente inutile, spesso più costoso del previsto. Eppure si potrebbe sfruttare la rete per tantissime cose gratuite e non, ad esempio lo studio, libri di testo, informazione ...
Riguardo a quest'ultima sembra essere ritornati ad un tempo lontano nel passato, quel tempo in cui o si leggevano i giornalini del regime o si veniva puniti, uccisi se si osava scrivere qualcosa di diverso. Oggi siamo peggio di prima se
consideriamo che non si oscurano siti pedofili e che in Italia si danno moltissimi soldi a quella che chiamo "stampa igienica" cioè grandi testate (leggi qui come agisce la censura). Ieri sera ascoltavo Superquark, a volte così interessante altre così noioso (vedasi le solite rubriche sull'alimentazione), comunque la domanda ad un certo punto era: gli italiani sono consapevoli dell'evoluzione tecnologica e della scienza? Pare di no e qui da noi sembra tutto fermo a due secoli fa. Ad esempio, riferendomi sempre al quel periodaccio citato prima, fu addirittura bocciato il radar, invenzione di Marconi che, ormai morto, lasciò un allievo, bocciato pure lui, e a nulla valsero una serie di modellini prodotti in quattro e quattrotto durante la seconda guerra mondiale, perché ormai gli inglesi ed altri avevano affondato parecchie navi di notte nei porti italiani, e non solo. Incredibile ma vero: avevamo un'invenzione che forse poteva evitarci una guerra, alle brutte potevano pure vincerla, invece..
Sembra che il più grande impegno da parte di chi è al potere (chi è non conta, per arrivare al potere in Italia non si è mai stinchi di santo) sia solo quello di fermare, di bocciare, di proibire, di deridere chi osa proporre una novità, di censurare chi osa dire la verità, lasciando una popolazione così volutamente ignorante di tutto ciò che è realtà, piena di pregiudizi e paure, fuori dal mondo e peggio di altri, perché da noi si infonde un veleno nelle menti: l'illusione. Un esempio? La costituzione: è da noi Regina come i rotoloni? E gli ufo?? Secondo me si sono solo fatti due 00 degli italiani!

6 commenti:

  1. Laura, l’estinzione umana, non devi vederla come la fine della vita, perché la vita, non si estingue con la fine del copro fisico poiché noi siamo energia ….. anima. So che può turbare una eventualità del genere, ma sai bene che l’uomo su questo pianeta si ipotizza risale a circa 4/5 milioni di anni fa. Considerato che il pianeta esiste da circa 5 miliardi di anni, e che i primi germogli di vita sono comparsi circa 550 milioni di anni fa, puoi avere l’idea di quanto sia ininfluente l’uomo, o meglio la biologia umana per il pianeta. La terra è stata libera dall’uomo per circa 545 milioni di anni. Mi pare evidente che prima doveva esistere un diverso ordine in un diverso universo ….

    Chissà cosa penseranno i tifosi della bibbia. Dio è rimasto solo per circa 14 miliardi di anni. E’ l’ipotesi del Big Bang. Cioè il punto in cui tutto ebbe inizio. Nell’ipotesi del Big Bang non ho mai creduto.

    L’estinzione dell’uomo non implica la fine della vita. Noi in quanto vita esistevamo anche prima di comparire sulla terra … in questo universo. Esistiamo sulla terra esattamente come esistevamo altrove. (limiti e sofferenze a parte). In virtù di questo per ciò che siamo non dovremmo esistere in questo universo. Anzi, l’universo così com’è non dovrebbe neppure esistere. Se esiste è solo per ingabbiare la vita da parte degli artefici.

    Tu stessa ammetti che l’uomo dalla sua esistenza non ha fatto altro che sterminarsi con bestiale ferocia.
    E il ruolo dei potenti e della chiesa ha sempre favorito tali pratiche “sataniche” come se fossero guidati da una volontà malefica …. Occulta.
    Persino il tempo hanno stravolto ….. niente di più vero. Tutto questo dovrebbe far supporre che c’è qualcosa in questa vita che non quadra. Qualunque sia il punto di osservazione.

    Testuale: (Personalmente riconosco di essere inferiore a qualcun'altro invisibile da sensi comuni, questo non fa di me una donna priva di libertà interiore e ragione propria, semplicemente potrei appartenere ad un'altra civiltà insediata qui a favore di un pianeta).

    Per quanto sono fermamente certo di ciò che credo di sapere, mai nessuno si è avvicinato alle proprie origini come hai fatto tu.

    Difatti, io sono sempre stato convinto che tu non sei di questo mondo. Come ho sempre ribadito che non tutti gli abitanti di questo mondo appartengono a questo universo.

    (anche un ologramma ha il diritto di esistere). Solo da un'altra dimensione si può comprendere che anche un ologramma ha il diritto di esistere …. (Questo è amore vero).

    Figuriamoci se non hanno diritto ad esistere i bambini innocenti, tanto bramati di sterminio da parte del dio degli umani.

    (esisto comunque, chiunque io sia, e non sono qui per la distruzione, ma per l'armonia. Sicuramente l'ho raggiunta in me stessa e spero di non essere l'unica a volere un'armonia di intelligenze).

    Un’armonia di intelligenze! Chi conosce l’amore vero non può che lottare per un’armonia di intelligenze ….. Ossia armonie di anime luminose, e in quanto tale non di questo mondo. Un mondo privo di amore vero.

    Se è vero, come so essere vero che siamo anima …. divenuti energia di luce e amore, non ritorneremo in questo mondo tenebroso. Quel tempo, per il mondo saremo estinti, e di questo nessuno si stupirà.
    Estinguere il corpo equivale a togliere il cibo ai demoni che imprigionano le nostre anime.
    Quanto sopra è una parte di un senso più ampio.

    A presto.
    Marco

    RispondiElimina
  2. caro marco, grazie per due parole: amore e luce, e per aver compreso qualcosa che va oltre me e di cui accenno tra le righe nel tuo post con un mio commento che riporti qui in frammenti.
    ma chi è riuscito a comprendere in me l'amore e la luce? sono stata tradita addirittura chi aveva tutta la mia fiducia fraintendendo queste due parole, o non ha voluto capire per convenienza (forse la seconda che ho detto..) ma sai bene che si può passare in altre dimensioni dove c'è solo verità, io poi agevolata dalla cecità ci riesco meglio di prima, ed è proprio lì che si vede veramente, ma in pochi capiscono (come affermi anche tu la stampa ogni tanto ammette ad esempio di esperimenti mentali da parte di intelligence ed altro, ovviamente non in italia, per carità, qui l'importante è viversi la finta vita di quelli che chiamano "vip", e molti sono vittime di queste storie senza saperlo.)
    ho visto chi è che mi ama veramente, so molto di più di quanto dimostro di sapere e so di essere molto amata, mi basta per non dissolvermi.
    riguardo all'estinzione sono contraria: gli umani, esseri chiamati così per semplificarne l'origine, un po' come i disabili, milioni e milioni ma ognuno diverso dall'altro anche se con lo stesso marchio.. ecco gli "umani" perché dovrebbero estinguersi? e i bambini non sono cuccioli di umani? li difendiamo entrambi marco i bambini, ma se li difendiamo vuole dire che desideriamo che sopravvivano e diventino adulti, quindi tutti quelli che dici, giustamente, siano qui da pochissimo tempo rispetto all'età presunta di questo mini-pianeta, dovrebbero salvarsi, quantomeno coloro che serbano gelosamente quell'anima pulita oltre a tutto ciò che è realtà percettibile da soli 5 sensi, quell'intelligenza che portò qui su terra il cosiddetto "umano", che altro non è se un pensiero, pulito ovviamente e non inquinato.
    riguardo alla tecnologia e alla scienza, a bohm e via dicendo, penso che ci siamo ormai: è tardi per molti, anche se mi dispiace molto per alcuni, ciao laura

    RispondiElimina
  3. Veramente un bel post a difesa della Verità.
    Eppure è così semplice far notare chi parla in un modo e poi fa ben altro.
    Vale per la Chiesa e per tutto il resto.
    Io scelgo te come mio moderatore nel confronto con Marco!

    ANGELOANONIMO

    RispondiElimina
  4. angelo, posso chiederti di non citare pure qui di continuo scritture? grazie te ne sarò
    grata, anche se ti ringrazio per i complimenti. io non posso moderare niente sai? da quando modero me non mi è concesso con altri :)) ciao laura

    RispondiElimina
  5. Hai colto il segno. L'essenza. E da qui tante domande che inevitabilmente non avranno esaurienti risposte ma solo concrete contraddizioni fra ciò che diciamo e ciò che facciamo...... Fantastica la natura umana:se non ci fosse ..... (banale) ....bisognerebbe inventarla
    Mi complimento con te ed i tuoi autorevoli amici.Leggervi mi da grande soddisfazione e mi consola la comunione di pensiero.Perdonate se non sono all'altezza nell'eloquio o nella profondità del ragionamento ma ringrazio tutti per riuscire nell'intento di aprire così appieno la mente.
    Saluti
    Mario

    RispondiElimina
  6. attenzione ad angeloanonimo....
    è sotto osservazione dalla polizia postale...ha fatto enormi danni !
    è pericoloso...ignoratelo!

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT