FACEBOOK: IL COVO DEI CAPTCHA


Mentre la NASA afferma di avere già circa 10 nodi internet nello spazio, qui su Terra, nonostante da tempo gli sia stata dichiarata guerra. sopravvive un nemico razzista e anacronistico: il CAPTCHA!
Mi sono iscritta su Facebook, dicono in continua crescita (ci credo! per ogni cosa su un qualsiasi profilo ti devi iscrivere), e comunque non è accessibile, quasi peggio di Myspace quando entrai lì la prima volta, poi tra una battaglia e milioni di mails minacciose, non solo mie ovviamente, si sono leggermente adeguati. Ora mi sa che tocca pure a Facebook, dove mi sono iscritta soprattutto per dare risalto a varie cose, quali le campagne informative di Blindsight Project, poi ho scoperto una babilonia di scemenze che impallano il mio screen reader e se voglio aggiungere un amico ritorna il captcha, che posso far leggere da un componente aggiuntivo di Mozilla, il Webvisum, ma non più di 10 al giorno! Facebook offre anche captcha audio, ma solo in inglese, provate ad ascoltarli e ditemi se riuscite, con tutto il vostro udito, a comprendere quel mix di voci. Infine c'è la possibilità con un cellulare, ma ancora non sono riuscita a capire come fare, poi mi chiedo: ma se uno non vuole dare il suo numero? O non ha cellulare?? Basterebbe veramente poco, lo ha capito pure Youtube ormai.
Non mi deprimo facilmente però lo devo ammettere: questo bonus di libertà e dignità da 10 possibilità mi annienta, così come l'enorme quantità di spazzatura in rete, per non parlare di tutti coloro che, pur navigando, non capiscono quanto sia discriminante un sito inaccessibile, che non toglie solo autonomia ma anche dignità.
Ripeto uno dei miei slogan:
QUALSIASI COSA E' LIBERA E GRATUITA SE NON DISCRIMINA NESSUNO!
Ricordo una petizione da firmare e diffondere, soprattutto da leggere per capire meglio:
SICUREZZA SENZA BARRIERE , grazie a chi firma e segnala la petizione, Laura Raffaeli

7 commenti:

  1. in effetti se immetti un numero di cellulare loro ti mandano un numero da immettere la prima volta e poi non ti chiedono più niente, facendo una ricerca in rete e proprio su facebook ho scovato persino il parlamento inglese e mi sono detta ammazza come sono avanti, poi abbiamo visto che il loro sito non era accessibile, per esempio noi invece stiamo molto attenti a questa problematica e ci stiamo lavorando sopra se non è già stato fatto qualcosa

    RispondiElimina
  2. i primi commenti stanno arrivando su facebook, chi è lì dentro potrà leggere lì dentro, e comunque col cellulare non so ancora se funziona, solo che non ci vuole molto per loro a mettere captcha audio anche in italiano, visto che non ci rinuncia nessuno, o sbaglio??
    zefi qualsiasi dubbio contattami, e grazie per l'attenzione

    RispondiElimina
  3. lì dentro ... lì dentro :)) bo? la fusione totale, cerebrale intendo

    RispondiElimina
  4. Certo che scoprire di essere in 4 (quattro) ad aver firmato la petizione in inglese, non è terribilmente edificante. Sic.

    RispondiElimina
  5. perché fabrizio, per quella in italiano non trovi che soffrano tutti di stitichezza? poi ho scoperto lì dentro gente che non sento e vedo da secoli, molti proprio cacciati via dalla mia vita per quanto mi hanno fatto male... che chiedono "amicizia" per leggere che sto a fà, chi conosco, chi c'è tra gli amici.. mentre CHIEDO DI FIRMARE e non lo fanno, hai visto mai che in rete si fa qualcosa di utile per tutti, dico TUTTI, non solo gli pseudofighi, che comunque sono più disabili di me.
    la petizione per avere un tampax personalizzato l'avrebbero firmata tutte, idem vale per gli uomini, che avrebbero firmato tutti per approvare il mantello invisibile, da indossare quando si va con un trans.
    la petizione chiede di rispettare dignità e autonomia? informa? ah bè allora.. stona nella m. della rete, si me ne rendo conto

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura, Facebook a parte, e non perchè sia contrario, ho firmato la petizione proposta.
    Un grande augurio di buona serata.
    Marco

    RispondiElimina
  7. ho attivato il codice dal cellulare, ma ancora non il tempo per provarlo, staremo a vedere se funziona (rimane il fatto che per chi come me ha un udito pessimo è difficile capire dalla più pessima sintesi vocale del cellulare..)

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT