LE CASE DEI CIECHI? SOLO AI "VIP"

Quando si è vittima di un incidente stradale, e si perde tutta la vista, metà udito, si rimane con una spalla e un'anca che si reggono con pochi tendini quindi da protesizzare al più presto, quando ci si rende conto che si è passati in un mondo che si teme, quello della disabilità e pure grave, si perde anche altro (soldi, amici, collaboratori onesti, casa, lavoro ecc.) per non dire tutto, a parte i sentimenti. Con questi però non si ha casa, che chiesi regolarmente come altri ciechi all'Istituto S. Alessio ben 5 anni fa, senza nessun risultato se non quello di aver lasciato la mia città (da una parte meglio dall'altra.. perché??) e la mia famiglia, un figlio studente compreso a carico mio, soprattutto suo visto che si da da fare col lavoro e non mi pesa sui mille euro che mi sono rimasti al mese per campare. Leggo oggi questa cosa, dice di vip che abitano nelle case a noi destinate (noi disabili visivi) ovviamente vedenti, dice di un responsabile attuale che scarica tutto ai suoi predecessori, dice di una realtà allucinante quale quella di Cinecittà, dalla quale i ciechi scappano per la fatiscenza degli stabili, dice alcuni nomi di vip che abitano al posto mio in case di lusso al centro di Roma (dico Roma, manco una cittadina di provincia a caso, ma proprio centro storico di Roma..).
Io sono disgustata! ..oltreché essere stata costretta a lasciare tutto per colpa loro.
La casa è importantissima, io l'ho dovuta restituire al suo proprietario e sto proprio in un'altra regione ormai, e che la casa è importante lo insegna proprio l'Uic ed altri come quest'associazione, vedi appunto il S.Alessio che tolgono autonomia e chiudono tutti i ciechi in casa... si ma quale??
La più grande proprietà immobiliare dopo il Vaticano che fa?? Anziché affittare ai ciechi affitta a chi è vip?? E chi è il "vip"? Quanto conta di più il "vip" rispetto a un disabile? QUI dicono perché ci sono i "vip" nelle case dei ciechi, poi c'è la spiegazione di un palazzo a Via Margutta che "sparisce", e non potevano mancare le giustificazioni di De Luca, che dice di aver fatto molto (figuratevi prima che era!!).... ma sono altre scuse sulle scuse.. che io non tollero più, e come me mooolti altri:
VOGLIO CASA A ROMA, QUELLA CHE MI SPETTA DA ANNI: SONO PRONTA A FARE UN CASINO SENZA PRECEDENTI, Laura Raffaeli (che dei vip se ne frega da sempre)


vota i miei articoli

Ti piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

8 commenti:

  1. ma "vip" sta per "viscido improbabile politico"? oppure per "valido intoccabile pezzodimerda"??

    RispondiElimina
  2. L'Italia non è una nazione, ma un feudo di malavitosi. A mio parere tutto questo è possibile perchè gli italiani per la stragrande maggioranza sono ... diciamo ignobili??

    Ciao Laura. A presto
    Marco

    RispondiElimina
  3. ho modificato il post, aggiunto link con altra notizia assurda: adesso dicono che le case dei ciechi sono state affittate ai "vip" perché sono più ricchi e possono ristrutturare le case "vecchie" (te credo: parliamo sempre di centro storico di ROMA, non c'era bisogno di dirci che sono "vecchie" le case, no??) e comunque a nessuno di noi in attesa hanno chiesto se volevamo ristrutturare: LO CHIEDONO A CHI DICONO LORO PERO'!! E SPESSO RISTRUTTURANO CON I SOLDI DI QUALCUN'ALTRO... il comune di roma non è nuovo a questi impicci, vedasi anche case popolari (sempre centro storico intendo).
    NELLE PERIFERIE METTETECI I POLITICI O I LORO GROTTESCHI CORTIGIANI DI PASSAGGIO!
    Sto per incendiarmi davanti al S.Alessio, non metaforicamente, ma sul serio: chissà forse mentre ardo qualcuno sentirà la verità che conosco su questi immobili.. e qualcun'altro avrà casa finalmente, ad esempio per me e mio figlio, che lavora studia ed è ospite, perché siamo rimasti senza casa?? Questo dopo una mia vita di lavoro per non fargli mancar nulla: se tutto torna cari del S.Alessio e "vip" di contorno, vi consiglio di prepararvi....
    Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
  4. E' mortificante vivere in un paese dove si calpestano i diritti più elementari delle persone, soprattutto se queste persone sono state colpite così crudelmente dalla "sorte".

    Tutti dovrebbero Sostenere la tua ribellione contro la mafia politica, perchè è sacrosanta. E provo vergogna di vivere in un paese dove i cittadini sono solidali con i mafiosi fino ad esserne fieri.

    L'Italia è talmente corrotta... marcia, che dovrebbe essere governata da una commissione internazionale, affinchè le persone oneste, corrette e intelligenti possano sperare di veder rispettati i propri diritti. E' una vergogna tra le più odiose che i politici si appropriano di case che spettano di diritto a chi ha già sofferto abbastanza.

    Un caro abbraccio.
    Marco

    RispondiElimina
  5. Ti appoggio, intanto metto su uno dei miei blog questa notizia, poi...non si può fare una raccolta di firme qui su internet?

    RispondiElimina
  6. ho aggiunto altre 2 news, allucinanti quanto il caso stesso, sono gli ultimi links a questo post.
    caro marco, il silenzio è quello di chi acconsente, sempre per convenienza.
    cara paola, non servono petizioni in questo caso, lo sanno tutti quanta corruzione c'è ormai, soprattutto intorno a noi disabili, semmai come dice anche marco, ciò che serve è non rimanere sempre da soli, io ci rimango sempre quando c'è una battaglia giusta da fare, poi questa è pure una guerra, quindi figurati... comunque se non mi danno sta casa sto organizzando qualcosa che farà sentir male molte persone, soprattutto i miei cari se mi va male, ma almeno si saprà che casini combinano alle nostre spalle.
    grazie a chi mi sta vicino e segnala questo post, perché comprendendo me sta aiutando molti altri, ciao laura

    RispondiElimina
  7. mentre aspetto una casa da 5 anni qui ci sono le ultime sul sant'alessio e i suoi casini:
    http://blindsight.eu/notizias/129

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT