BARRIERE INVISIBILI: VI ABBATTERO'!!


Per chi mi manca tanto (sempre quando non deve) metto qui due mie poesie tratte da "La cyber-tela di Penelope" mio pseudo-ebook dedicato a chi amo, affinché legga di nuovo in mia assenza e perché sappia che ci sarò sempre nonostante le barriere e gli ostacoli, ma le dedico anche ad altri oltre a chi amo: la prima la dedico anche a tutti i disabili visivi che, come me, incontrano barriere informatiche nel web (leggi soprattutto captcha), la seconda invece la dedico a chi, sempre come me, vive da sempre il futuro e magari ha perso pure la vista in età adulta, dopo una vita intensa, per finire le dedico a tutti affinché si capisca che esisto e mi sono rotta, ma proprio rotta.. delle barriere, che comunque abbatterò del tutto prima o poi... il "poi" dipende anche dal sostegno degli altri che firmeranno "Sicurezza senza Barriere":


INVISIBILE POESIA (tra un captcha e l'altro)

Invisibile captcha...
Piaga eterica del secolo scorso
Invisibile Laura...
Cyber del terzo millennio gregoriano
Invisibile pianeta...
Pattumiera gigantesca di una galassia
Invisibile amore...
Genio perduto in una spirale nell'universo
Invisibile dolore...
Blindato dentro il mio cuore per l'eternità
Invisibile tutto...
Dimensione magnifica che vorrei vedere .


PRIMA, POI..

Avrei voglia di vedere
Vorrei sapere com'è il mondo
Qualcuno dice che non mi perdo nulla
Ma io so bene com'era e lo rivedrei
Penso che se vedessi potrei salvarlo
So bene però che non c'è scampo
E nessuno mi dice cos'ho intorno
Più ciechi di me in troppi sfuggono
Quella realtà che porto dentro
Anche se non vedo ho visto prima
E vedevo "prima" quanto accadeva poi.
Avrei anche voglia di rivederti
Perché le ultime immagini per me
Sono oggi una spirale o una condanna.

(Laura Raffaeli - La cyber-tela di Penelope - 2008)

2 commenti:

  1. Ebook bellissimo, anche gli altri ma questo mi ha colmato un vuoto: poesie nuove, insolite e veramente geniali! Sei un genio raro, perchè rendi accessibile la tua genialità. Ho provato tantissime emozioni, per me non è facile, ma riesci a trasmettere un amore immenso, Complimenti! Anche per questo blog che credo sia di aiuto a molti, auguri per il tuo film (metterai anche questo libro nel film? Si, è fantastico), grazie, U.R.
    p.s.: lo saprà sicuramente, ma l'invidia per chi ami è scontata :-)

    RispondiElimina
  2. si il libro è inserito per il film (mi hanno rubato una parte di ciò che avevo scritto però o almeno non mi è stata mai restituita).
    è genio chi capisce che l'accessibilità non è per i disabili e basta, ma per tutti e non esiste in italia: miliardi di euro stanziati per barriere (solo architettoniche e mai sensoriali o informatiche) finiscono nelle tasche di chi gestisce questo ladrocinio che vede solo uno scivolo su qualche marciapiede (ove esistano in italia, nazione ferma al dopoguerra o dopo terremoto in tante zone.. lo sai più di me quanta corruzione c'è..) scivolo su cui ovviamente poi si parcheggia il politico o un'auto blu..
    lavoro per abbattere ogni muro, senza stipendio a differenza di chi prende un "botto" al mese per non far nulla (a parte invecchiare male e viziati).
    forse trasmetto anche questa forza così insolita oggi in mezzo a un oceano di zerbini passivi (ma sai anche questa ;).
    l'amore è immenso, comunque, caro robert (hai messo ur, ma t'ho sgamato, il solito :)) ciao grazie e non essere invidioso, firmati meglio, aiuta e sostienici magari no? (e togli i captcha dai tuoi siti sennò ti scateno la nostra onlus contro :)))

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT