SACRA ROMANA SCUOLA E NUOVI BALILLA


Sul "menu della quaresima" imposto dall’assessore alle Politiche educative, Laura Marsilio (difesa da Alemanno a spada tratta di fronte alle polemiche alzate da una città enorme, multietnica e dalle mille religioni), nelle scuole elementari e medie di Roma:
"In occasione del periodo quaresimale relativo all’anno 2009 si riportano le variazioni del MENU che ogni ditta DOVRÀ rispettare, tenendo conto che nelle scuole in autogestione il medesimo erogato nel lotto territoriale di appartenenza". Significa in sostanza che il menu senza carne al venerdì diventa obbligatorio non solo nelle mense che il Comune gestisce direttamente, ma anche in quelle autogestiste dai singoli istituti." (LEGGI TUTTO)
La divisa, la religione imposta, la dittatura: ma ai "figli della lupa", oltre a fargli seguire regole dittatoriali del secolo scorso (il più brutto della storia, forse, dopo quello infinito in cui comandava solo il Papa, che comunque pare lo faccia ancora), danno pure il Pangasio? Nel caso, probabilmente il pesce contaminato che danno agli studenti romani è meglio della carne ormonata, che farebbe crescere plagiati cattolici fascisti un po' gonfi e così lontani dai fisicacci dello Stadio dei Marmi, luogo cult dei gay repressi e nascosti, quelli che non reggo io e molto frequenti nella destra italiana ma soprattutto in Chiesa (non a caso dove si reprime e nasconde in assoluto la libertà). Che vergogna Alemanno, per me che sono romana e rispettosa di ogni religione, soprattutto così contraria alle dittature - sia rosse che nere, che piacciono tanto a quelli che di cultura ne hanno così poca... e sempre meno ne avranno nelle scuole italiane, che però rispettano la quaresima, l'importante è questo...

2 commenti:

  1. Roma, ritorno al futuro.....

    Spero solo che questa volta non ci limiteremo a guardare come se la cosa non ci riguardasse; non saremo indifferenti alle leggi razziali, anche se i destinatari questa volta non saranno ebrei ma extracomunitari, zingari .... e come al solito i diversi.

    Altro che pentiti cara Laura, Berlusconi si è preso anche la Sardegna, mentre il centro sinistra divora se stesso.

    Cosa dire, viva i cloni perchè erediteranno il peggiore degli incubi.

    Tanti abbracci.
    Marco

    RispondiElimina
  2. se al posto di rutelli o soru avessero messo qualcun'altro da votare forse non staremmo così caro marco.
    i "diversi" oggi sono tutti coloro che vorrebbero una democrazia, soprattutto penso che le religioni debbano esistere nei loro luoghi di culto non ovunque e, come qui in italia, imposte adddirittura nell'alimentazione dei giovanissimi, oltre alle croci ovunque, soprattutto nei luoghi di giustizia, istruzione e sanità: ci sono molte etnie, con relative religioni, siamo unione europea e non il vaticano, ciao abbracci anche a te

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT