STUPRO DI CHE RAZZA SEI?

Riusciranno le "ronde" composte da "italiani" a difenderci come donne e come madri? I dati dicono di NO:

"A Roma il fenomeno delle violenze sessuali, nel triennio 2006-2008, ha fatto registrare un andamento altalenante, con un picco nel 2007 e una successiva diminuzione nel 2008. Nel 42% dei casi gli autori delle violenze sono italiani, nel 24% romeni e nel 3% egiziani. Sono i dati diffusi oggi dal Dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno.
In particolare, a Roma è stato registrato un picco del +13,4%, con 339 casi di violenze sessuali nel 2007 e una successiva diminuzione nel 2008 con 317 casi.
Nei comuni di Milano e Bologna, invece, il fenomeno delle violenze sessuali nello stesso triennio ha fatto registrare un andamento decrescente. A Milano gli autori delle violenze sono, nel 41% dei casi, di nazionalità italiana, nell'11% romeni, nell'8% egiziani e nel 7% marocchini. A Bologna, invece, nel 47% le violenze sono state commesse da italiani, nell'11% da marocchini e nel 10% da romeni. A Milano si è passati da 526 episodi di violenze sessuali nel 2006 ai 480 nel 2008, mentre a Bologna, dai 179 nel 2006 ai 139 nel 2008." (Il Messaggero.it ROMA 24 febbraio)

Senza considerare che molte di noi non denunciano e che la violenza in Italia è soprattutto domestica e nessuno lo sa, perché in Italia tutto si fa ma non si dice!

5 commenti:

  1. E quante altre umiliazioni devono subire le donne violentate se denunciano: certi sguardi sprezzanti di certi infermieri, certi medici, certi carabinieri o poliziotti, certi giudici e certi avvocati.

    RispondiElimina
  2. ne so qualcosa, rientro tra quelle che non sono riuscite a denunciare in mezzo ad italiani che sbavavano o mi disprezzavano, dopo aver subito sempre da italiani.. l'importante qui è fare la "caccia allo zingaro" o al "clandestino", strumentalizzare insomma lo stupro per manovre politiche, che rendono questo paese sempre più ignorante e razzista, soprattutto violento

    RispondiElimina
  3. a me fanno più paura le ronde!!!!

    RispondiElimina
  4. secondo me la questione è ancor piu sconcertante; gli stupri purtroppo ci sono sempre stati ed ora non si sa com'è tutti gli stupri sono in prima pagina... seconde me tutto questo è solo un disegno diaboligo del potere per limitare la liberta personale

    RispondiElimina
  5. e io che ho detto?? poi perché non firmi? e quando si combatte qualcosa che ritieni "più sconcertante" se vi nascondete tutti?

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT