GIOVANNI FALCONE: ANGELO LIBERO!


C'è una storia che tutti devono conoscere: quella di Angelo, un ragazzo come tanti che un giorno partì per una vacanza in India con un amico, Simone. Sono da anni detenuti lì e il papà di Angelo non si è mai fermato, come ogni vero genitore farebbe. Colpevoli o innocenti? Importa per ora leggere la loro storia, anche se le colpe sono da provare e sicuramente Giovanni Falcone (papà di Angelo) riuscirà a dimostrare l'innocenza del figlio, che vive in condizioni assurde in un carcere indiano, ma questo succederà più facilmente se non lo lasciamo da solo contro tutti, vi chiedo quindi almeno di leggere la sua storia, di collaborare, di essere presenti, perché storie così possono capitare a tutti. Verrebbe da chiedersi quanto siano tutelati gli italiani all'estero, così presi a tutelarsi solo nel proprio territorio, ma sorvolo, emozionata dalla forza e dalla disperazione di un padre che chiede solidarietà, con dignità, forza e voglia di legalità e giustizia, soprattutto pieno di desiderio di riabbracciare il proprio figlio. Di seguito una sua breve descrizione presente nel suo profilo: "Sono Giovanni, il papà di Angelo. Sono in pensione e prima che succedesse tutto questo mi occupavo di volontariato con la C.R.I. (...). Sto aspettando da tempo di riabbracciare mio figlio Angelo e il suo Amico Simone, che conosco da sempre. Spero che questo spazio virtuale possa contribuire ad accelerare il loro rientro a casa il più presto possibile. Con la speranza che chi può e ha il potere faccia i passi opportuni perché ciò avvenga. (...)". Chi vuole può fare come me, copiare i codici e inserire il banner che porta nel suo mondo, il suo blog aggiornato nell'attesa logorante e lacerante che solo un genitore può immaginare: è disumano rimanere indifferenti, mi rivolgo sia ai giovani che ai genitori, non vi rimane quindi che leggere IL BLOG DI GIOVANNI FALCONE dove potrete trovare i codici del banner, video e molte altre realtà da conoscere al più presto. Per chi è su Facebook, può iscriversi e segnalare ad altri QUESTO GRUPPO che ho inserito anche tra le altre cose in questo blog. Grazie da ora a chi dimostrerà partecipazione, Laura Raffaeli

4 commenti:

  1. ho inserito il banner, mi sono venuti i brividi spesso la realtà supera l'immaginazione, mi è venuto in mente il film fuga di mezzanotte

    RispondiElimina
  2. è vero, vengono i brividi, soprattutto se pensi quanta indifferenza c'è stata finora da parte di chi poteva fare qualcosa..
    patty fuga di mezzanotte è un film splendido (visto non so quante volte) ma ricorda questa storia per il carcere, le ingiustizie ecc.: angelo non era andato in india con gli stessi propositi del protagonista del film, comunque il film fa capire tante cose, sono d'accordo con te

    RispondiElimina
  3. Grazie....anche a nome di Giovanni Falcone
    Ottima idea, speriamo siano in tanti a farlo.
    Io l'ho fatto qualche tempo fa, devo ripeterlo.
    Franca C.

    RispondiElimina
  4. grazie a voi per non aver mollato mai, spero anch'io che siano molti ad iscriversi al gruppo, soprattutto a sensibilizzarsi e a leggere il blog di giovanni: i giovani devono avere realtà, così assuefatti da troppe illusioni.. spero anche che qualcuno possa aiutarlo concretamente, io ed altri possiamo solo dimostrare la nostra solidarietà: chi di dovere deve sbrigarsi ed agire perché non ci sono più scuse!

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT