LA CHIESA IN MENOPAUSA



Ci sono realtà invisibili a molti ma visibili a chi può toccare e vedere anche nell'invisibile. E' facile, sia farlo sia che succeda di vedere anche se si è ciechi. Non sono matta: per chi ha problemi con l'invisibile dico che sono "sogni", si può sognare ancora? O la Chiesa proibisce pure questo? Si, a tutti, me compresa, proibisce tutto: dalla contraccezione a cure con staminali che (forse) quasi 7 anni fa mi avrebbero lasciata ipovedente dopo un incidente stradale, anziché rimanere cieca del tutto per sempre dopo manco un anno dal trauma, ma la Chiesa proibisce anche l'aborto (che non è un contraccettivo, va detto visto che sempre la Chiesa proibisce pure educazione sessuale nelle scuole e non ha mai permesso di applicare per intero la legge 194) e condanna e scomunica se ad abortire è una bimba di 9 anni violentata ripetutamente. L'invisibile non è solo quanto racconta la Chiesa, così arrabbiata sempre (sembra quasi una di quelle mogli che molti mariti non amano più dal viaggio di nozze per quanto non gli sta mai bene niente e son bugiarde - vedi "mal di testa" e "ho voglia di te" quando devono pagare qualcosa coi soldi del marito, o una moglie in menopausa dopo anni di frigidità): Dio (con la "D" maiuscola, sennò è peccato!) non è invisibile? Così come lo sono cose narrate da molte scritture considerate "sacre" anche se stravolte e riscritte proprio dalla Chiesa per sua convenienza? E come mai nell'invisibile vedo azioni di uomini di Chiesa, diverse da quanto dicono, il contrario delle loro vere azioni. In poche parole predicano bene e razzolano male, ultimamente predicano pure male - vedi prete che pagherà le multe dei suoi fedeli, perché avevano parcheggiato tutti sul marciapiede: un eroe!! Peccato che tutto questo sia grottesco e assurdo, così come lo è la rivolta della Chiesa nei confronti di Obama, ma ancor più grotteschi sono coloro convinti che sia "santo" e pure "padre" un uomo attempato, che indossa milioni di euro di vestiti, dichiarato non solo vescovo di Roma, ma eletto pure Papa (con la "P" maiuscola sennò è peccato..), quindi il personaggio più potente del pianeta. Peccato che questo tedesco faccia finta di niente rispetto a tanti esperimenti fatti da suoi connazionali, ad esempio in Brasile, proprio dove è avvenuta la scomunica per chi ha fatto abortire la bimba di 9 anni. La Chiesa è così presente, da dettare legge manco fosse tra i propri sudditi in Italia, in posti dove nascono solo gemelli, biondi naturalmente e con occhi azzurri (molto ariani insomma..). Ma di queste cose non ne parla praticamente nessuno, meglio polemizzare e proibire ad altri quello che la Chiesa fa di nascosto o, peggio ancora, "copre" e protegge nel suo storico silenzio. Grazie ad Obama, ma anche a Rita Levi Montalcini che ha detto una delle più belle frasi che un medico potesse dire, le dedico a chi parla di "vita" in Italia, seguendo come zerbini e pecore la Chiesa e le sue invisibilità grottesche definite "etica", anziché seguire la ricerca e la politica vera, soprattutto la realtà: "Sarebbe inutile l'obiettivo della scienza di aggiungere anni alla vita, se non fosse possibile aggiungere qualità di vita agli anni."
Nelle immagini: la Montalcini incapsulata e una scure, forse quella con cui in Italia si tagliano fondi alla ricerca o si decapitano teste pensanti in modo autonomo

4 commenti:

  1. Cara Laura, la vera tragedia della nostra esistenza è nella stupidità della gente che pende dalle labbra dei propri carnefici, come cagnolini addomesticati.

    Con questi esseri la chiesa o qualsiasi altra istituzione sarebbe stata la stessa cosa. I poteri forti, fanno di tutto per mantenere narcotizzati i popoli, e pare ci riescono bene, perché sfruttano con maestria i peggiori istinti della natura umana. Tutto il resto viene da sé.

    L’invisibile … quello vero non è per i cloni, a loro basta molto di meno: le illusioni.

    E' vero che i media fingono di non vedere i crimini che compiono i potenti.
    Ma è anche vero, che quei pochi che li vedono vengono sistematicamente ignorati, quando non vengono aggrediti e calunniati.

    L’umanità è quella che è, salvo pochi, il resto è carne da macello per ingrassare il padrone.
    Tutto è in funzione del sesso. La stragrande maggioranza dell’umanità è dominata, ossessionata esclusivamente dal sesso. Ogni cosa che fa e che pensa passa attraverso il sesso…. che chiamano amore.

    Ma solo perché non conoscono neppure lontanamente cosa significa amare. Il sesso, pare essere il mezzo che si propone lo scopo di continuare la specie.

    Tutto lascia credere, che gli umani sono stati dotati della droga del sesso al solo scopo di assicurare la materia prima ai demoni che controllano questo universo di cloni.

    Comunque cara Laura, tranquilla, per chi è sveglio, è solo un sogno. In realtà questa esistenza esiste solo nei sogni … o meglio è un incubo. In fondo quale prova abbiamo che in questo tempo esistiamo davvero. Potremmo semplicemente esistere altrove, e sognare di esistere in questa vita.

    Non è forse vero che l’intera vita, è meno di una notte di sonno se paragonata all’eternità?

    Al risveglio sarà come se non fossimo mai esistiti in questa vita. Anche se, chi è anima, continuerà ad amare come nell’eternità.

    Un caro abbraccio.
    Marco
    P.S.
    Bello il nuovo template. La grafica descrive esattamente ciò che è questa umanità.

    RispondiElimina
  2. il sesso? ma sai marco che molti non sanno manco cosa sia e vivono tutto virtualmente o squallidamente per convenienza? io ho sbagliato (se così si può dire) di sesso ne ho fatto pure troppo e mi innamoravo ogni mezzora, poi un figlio e diventai una madre: ho sempre scisso le parti, sono anche una donna e il sesso però assunse altro significato.
    il piacere di stare con chi mi piaceva e mi trasmetteva forti emozioni, ma anche in questo caso ero un casino: ogni giorno c'era qualcuno tra i corteggiatori a trasmettervi qualcosa di forte...
    poi un incidente, la cecità ed altro: il sesso è ormai qualcosa da fare solo con chi amo, non sono più casino in questo senso, sono fedele (pensa che botta in testa ;)
    la chiesa questo lo proibisce: dovrei essere ancora sposata, farlo solo per fare altri figli e senza far usare preservativo, ecc.
    la chiesa proibisce tutto, a parte sognare: nei miei sogni c'era l'amore ora ci sono altre cose, da quando l'amore è in guerra.
    con un solo vestito di questo papa si potrebbero fare tante di quelle cose che i cloni non immaginano, anzi gli danno pure l'8 per mille convinti che vada in aiuti: si certo, ai sarti del papa!
    nel mio invisibile vedo tante cose, la chiesa mi definisce una peccatrice anche per questo, un abbraccio forte, laura

    RispondiElimina
  3. come sempre laura riesce a scrivere in maniera così diretta che colpisce nella sua assolutà verità, io sono credente, cattolica, ma non riesco proprio a difendere le posizioni della chiesa.
    Il sesso molti ne parlano ma non sanno cosa sia, per una donna poi affermare il proprio diritto a viverlo come le pare e sfatare il binomio sesso- amore non è facile

    RispondiElimina
  4. ma il sesso è amore, sennò è una semplice e banale maialata (che mi annoia oltre a non piacermi).
    si può amare sempre, anche quando si fa sesso, è così insolito? poi c'è l'amore della vita, delle vite o dell'esistenza: di solito con questo amore il sesso manco è sesso per quanto è diverso da tutto il resto.. ovviamente di sesso ne stiamo parlando proprio perché la chiesa fa finta che non esista, presa com'è a difendere e proteggere pedofili.
    un uomo di chiesa, anche in carriera, si innamorò di me (scoop ;): era anche affascinante, coltissimo, per niente gay né pedofilo, ma tanto maschio.. non capisco perché debbano negare tutto a tutti quando loro sono i primi a "peccare"... e non sai patty quanto "peccava" quello: essere credenti e cattolici ma "peccare" è quanto vuole la chiesa, tanto poi "c'è il perdono" mi diceva lui..

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT