TAXI BLU


Sono circa 650.000 le auto blu che scorazzano in Italia a spese degli italiani che non sono politici o autorità, o mogli di politici e autorità (i mariti delle politiche manco esistono da noi, vista la carenza delle donne al potere!): il record mondiale, come sempre per un'oscenità.
Molto spesso, quasi sempre, sfrecciano senza limite di velocità, ammazzano pedoni, non pagano bollo né assicurazione, parcheggiano sui passaggi pedonali e trasportano persone superpagate e magnone. Converrebbe pagare loro il taxi, gli "italiani" risparmierebbero moltissimo. A proposito di taxi: da tempo sono sospesi nel comune di Roma i buoni che qualche disabile raccomandato riuscì ad avere tanto tempo fa, dicono per "mancanza di fondi"! Rimane che per noi ciechi, gli unici veramente impossibilitati alla guida, non resta che PAGARE! La mobilità? FANTASCIENZA in Italia per i disabili, che comunque paghiamo tutto lo stesso, auto blu comprese: è da sfatare il tremendo luogo comune poi che "i ciechi non pagano niente"! Chi non paga sono i ciechi di guerra, i ciechi civili, che come me hanno la colpa di esserci nati, diventati ciechi o per incidente o malattia e non abbiamo più di 70 anni, pagano tutto, a parte qualche riduzione ridicola (vedi il 20% di sconto se viaggiamo da soli in treno), spesso annientata proprio da un taxi che, non solo costa un "botto", ma che comunque deve dare la precedenza in strada alle auto blu, quando ci fa salire con un cane guida senza far storie.
Caro comune di Roma, non hai fondi per i buoni taxi da dare ai ciechi civili e poi ti
ritrovi nel guinnes dei primati per le auto blu e le forze dell'ordine che nessuno di noi
vede?? Eh si perché la maggiorparte delle auto blu stanno proprio a Roma, caro Alemanno che "non ha fondi"...

3 commenti:

  1. Laura, penso che sia tutto marcio e corrotto. E peggiorerà sempre di più perchè gli italiani sono un popolo di servi, ruffiani e mafiosi.

    I comuni somigliano sempre di più a delle associazioni mafiose. E' sufficiente vedere cosa succede con i semafori "intelligenti". Personalmente pur non generalizzando, faccio sempre più fatica a distinguere i malavitosi da chi dovrebbe garantire la legalità.
    Il marcio si trova soprattutto nelle alte sfere.
    Un caro saluto.
    Marco

    RispondiElimina
  2. il marcio è ovunque: nelle "basse sfere" qualcuno comincia ad essere moolto stanco però di subire questa putrefazione di ideali, sentimenti, legalità, ecc. ecc.
    gli italiani? ma chi sono? si parla di italiani solo sotto campagna elettorale (ormai è un continuo sono d'accordo, ma oltre ad un voto gli italiani non esistono).
    pensa che ancora c'è qualche italiano (al sud soprattutto) che usa questa frase, ovviamente dando del "voi": "servo vostro".. marco t'ho detto tutto.. cari saluti anche a te

    RispondiElimina
  3. Sei veramente una grande, Laura; inoltre hai un sito stupendo; i miei più sinceri complimenti!!

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT