UN "PANINO" E VINCE BONINO: LA VERITA'

Il pasticcio delle liste del Pdl escluse in Lombardia e Lazio e del decreto del Governo per riammetterle, è soltanto un aspetto di una questione più ampia e grave: l'illegalità delle competizioni elettorali in Italia.


in Lombardia: Marco Cappato ha presentato un ricorso per l'irregolarità nella raccolta delle firme sul listino del candidato presidente Formigoni "Per la Lombardia". A seguito della denuncia radicale, la Corte d'appello del Tribunale di Milano ha riscontrato l'irregolare autenticazione di 514 firme.

- nel Lazio: il rappresentante del Pdl Alfredo Milioni è arrivato dopo la scadenza delle 12:00, fissata per la presentazione delle liste. Sui giornali si dice che abbia «lasciato l'edificio del Tribunale forse per andare a mangiare un panino o, forse, per cancellare qualche nome dalle liste che stava per presentare su indicazioni, pare, venute molto dall'alto». Da parte sua, Milioni fornisce versioni contrastanti a distanza di pochi minuti. Il militante radicale Diego Sabatinelli, presente in tribunale, ha denunciato il tentativo di depositare le liste fuori tempo massimo e per questo è stato denunciato dal Pdl per il reato penale di "violenza privata". 

Il 5 marzo il Governo approva un decreto legge per consentire la riammissione della lista Formigoni e della lista del Pdl nel Lazio. Il provvedimento suscita perplessità da parte di molti costituzionalisti. Il TAR del Lazio non lo ritiene valido perché interviene sulle regole di dettaglio delle procedura elettorale la cui regolamentazione è di competenza regionale e non del governo centrale.

Silvio Berlusconi ricostruisce così l'intera vicenda in una conferenza stampa con Renata Polverini: «non vi è stata alcuna responsabilità riconducibile ai nostri dirigenti e funzionari (...). E' stata posta in atto una gazzarra da parte dei Radicali, con la scusa che fosse in atto una manomissione delle liste».
Ristabilire la verità spetta a ciascuno di noi. Questo documento rappresenta un tentativo di farlo. Ogni affermazione è comprovata da documenti originali. (LEGGI TUTTO)


I "CASINI" E PERDE POLVERINI (una mia rima banale.. come quella che segue, mi sarà consentita in questo circo/regime pieno di nani plastificonati e di "politiche" un po' troppo "inflatable doll"? Nell'immagine sopra alcune "politiche" di questo "governo")


"BONINO" QUEL PANINO: IL VIDEO DELL'ACCADUTO


14 commenti:

  1. Gli italiani che hanno permesso alla mafiA di IMPOSSESSARSI del paese tra non molto si pentiranno amaramente perchè perderanno quel poco di libertà che ancora esiste. Ma soprattutto il posto di lavoro. Perchè quelli non guardano in faccia nessuno. Tanto è vero che sono riusciti a cancellare anche l'articolo 18. Si comportano come dei ladroni …. svegliatevi o sarà troppo tardi per tutto.
    A te Laura un altro abbraccio.
    Marco

    RispondiElimina
  2. Ecco un mail di Silvio Berlusconi arrivata alla redazione dell’Occidentale nella quale il premier consiglia la Polverini di non abbattersi per la provvisoria esclusione dalle liste elettorali e le svela le mosse fondamentali per riuscire ad ottenere un bel successo http://www.loccidentale.it/articolo/una+mail+di+berlusconi+alla+polverini+su+come+vincere+le+elezioni.0087598

    RispondiElimina
  3. molti "italiani" marco sono stati "catturati", forse perché più sprovveduti o fragili, non tutti hanno scelto di vendersi a poteri dittatoriali e criminali in cambio di un "favore", questo va detto.
    possiamo chiamare "italiano" allo stesso modo un padano e un calabrese? sinceramente no, viste le realtà così diverse, le tradizioni che sono molto profonde e sentite in entrambi i casi: il guaio è che nessuno finora è riuscito ad unire queste realtà in un'unica "nazione", "dividi et impera" vale sempre ed è questo che va resettato... forse il lavoro tornerà, torneranno tante cose che negli anni sono state rubate ad ogni regione, salute compresa, bisogna solo capire che gli "addormentati" vanno svegliati e i "catturati" vanno liberati, questo succederà solo se la si finisce di polemizzare e di cercare l'errore: io non cado nella trappola del "tu hai fatto, tu hai detto, è stato quello o è stata quell'altra": non c'è più tempo, dovrebbero capirlo anche tanti politici...
    forse succederà, me lo auguro, un abbraccio anche a te e grazie
    @ginolino: il link non apre nessuna pagina, puoi darmi quello giusto per favore? grazie, laura

    RispondiElimina
  4. non tutti riescono a districarsi tra le notizie che leggono o che danno loro da leggere, non tutti si documentano e cercano di capire, eco perchè si fanno appannare il cervello!!!

    RispondiElimina
  5. brava patty, e non tutti capiscono che quel che va fatto urgentemente è dividere il denaro (tantissimo ma nascosto in poche tasche) anziché dividere o sezionare le menti di tante persone con tv e giornali di regime (o di padrone).
    sta però a chi è rimasto sveglio e libero, a chi ha ancora un pensiero autonomo, rimboccarsi le maniche e cominciare a "soccorrere", perché questa potrebbe essere stata solo la prima "scossa" di qualcosa di tremendo che potrebbe verificarsi da qui a poco..
    chissà, se anche la "protezione civile" avesse ragionato così, forse oggi non avremmo più tende, macerie, fango e tanta fame..

    RispondiElimina
  6. Scivolare verso il basso è semplicissimo, sopratutto se c'è chi ti aiuta raccontandoti che è divertente e che lo fanno tutti, sopratutto se non c'è nulla che frena la scivolata, sopratutto se ti raccontano le favole mentre tutto ti crolla sotto i piedi (e non solo in senso figurato)
    Difficile è risalire, ancor di più se si è pochi esseri pensanti, pochi che guardano cosa succede intorno al proprio orticello e pochi che sanno guardare oltre ed in mezzo alle notizie che ci propinano....
    Come ho già detto tutto il caso liste nel Lazio è un opera ben architettata per indirizzare tutti i voti di centrodestra sulla Polverini, unica maniera per battere la Bonino che quando scende in campo raccoglie sempre un buon numero di consensi anche non calcolati.... non leggo nemmeno la fittizia mail ma ti mando il link.
    In bocca al lupo per la tua candidatura, sperando che tutti quelli che possono votare sappiano conoscerti davvero come persona e non come "politica"
    un abbraccio
    Simona
    ECCO LA MAIL LINKATA da ginolino72:

    http://www.loccidentale.it/articolo/una+mail+di+berlusconi+alla+polverini+su+come+vincere+le+elezioni.0087598

    RispondiElimina
  7. quando parlo di scossa io non è mai a caso, purtroppo: mi rendo conto ora che l'ora in cui ho scritto anticipa una scossa vera, quasi del 7 grado stavolta LEGGI QUI.
    il problema non è solo però di chi è stato colpito in queste ore, perché proprio qui in calabria siamo in un punto "strano", perciò riporto di seguito una cosa che una cara amica mi inviò tempo fa, appena arrivata in calabria:
    "I geofisici la chiamano "cintura di fuoco".
    Si tratta di una serie di linee che fanno da contorno alle sei grandi placche in cui è suddivisa la crosta terrestre. Passa per il marocco,attraversa lo stretto di gibilterra,attraversa la sicilia orientale e calabria,prosegue verso l'irpinia e umbria e punta infine in grecia e turchia,dove si congiunge con la piccola placca, proseguendo per il medio oriente, india, filippine,indonesia e giappone."
    anche per questo direi di smetterla di parlare di "ponte" e penserei invece a ben altre esigenze LEGGI QUI

    RispondiElimina
  8. crepi il lupo e grazie simona per ciò che dici, solo che non mi apre sta pagina il link che mi date.. com'è?

    RispondiElimina
  9. ah! non so quanto sia "manovra" questa storia, forse è solo la volta buona che si comincia a fare qualcosa di giusto, potrebbe essere no? staremo a vedere comunque come andrà..

    RispondiElimina
  10. cavoli...non copia tutto il link...volevo postarti tutta la mail ma non è cosa da fare...e' UNA SPECIE DI PREDICOZZO DEL PAPI sul modo i fare campagna elettorale da parte della Polverini troppo democratica, troppo poco bauscia...

    te lo scompongo andando a capo, forse viene tagliato perché troppo lungo

    http://www.loccidentale.it/
    articolo/
    una+mail+di+berlusconi+alla+
    polverini+su+come+vincere+
    le+elezioni.0087598

    RispondiElimina
  11. ma la fonte di questa mail che mi segnalate dov'è? voglio dire: quanto è autentica? di cose vere ne dice ma..
    mi dici che vuol dire "bauscia"? io conosco bene solo il romanesco e sto imparando ora il calabrese ;)

    RispondiElimina
  12. Bauscia....milanesismo...persona arrogante...
    la mail fa parte di una rubrica semiseria "L'uovo di giornata" de "l'occidentale" giornale on line il cui direttore è un ex giornalista di radio radicale Giancarlo Loquenzi peggiorato con il passaggio all'indipendente ed al foglio... una visione ironica del sodalizio tra la Polverini ed il Papi...

    RispondiElimina
  13. ah! pensavo una cosa tipo.. "bagascia".., che è romanesco ma somiglia molto a "bauscia".. non nel significato milanese quindi, grazie ;)

    RispondiElimina
  14. ora è meglio che ti dedichi al calabrese...:-)...ciao Laura...

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT