WOMEN SCREAMING IN SILENCE

Ho partecipato ad un'infinità di manifestazioni, ma raramente non ero a Roma, forse mai. Stamattina per la prima volta, ho partecipato ad una manifestazione al sud, in Calabria, a Cosenza ma ce n'erano altre di piazze dove si sono radunate tantissime persone per manifestare in difesa della propria dignità, e sull'argomento ho già scritto come la penso (vedi QUI).
Sono però rimasta stupita dalla folla dei partecipanti, soprattutto dal fatto che non eravamo solo donne ma sono stati tantissimi gli uomini che si sono uniti in questa significativa giornata. Per questo il titolo di questo post: potrebbe essere un film quanto successo oggi anche al sud dove, sinceramente e sbagliando, non me lo aspettavo. La folla intorno a me, le donne che hanno urlato e parlato, mi hanno trasmesso un'energia incredibilmente potente, come se intorno a me ci fosse stata tutta l'energia di una piazza romana gremita e palpitante: le donne del sud hanno lanciato un urlo che arriva da un silenzio quasi ancestrale, è un urlo silenzioso ed è educato, modulato il loro gridare uno slogan, è passionale, caldo e quello degli uomini è pacato, per niente aggressivo, intelligente: in quel momento eravamo tutti insieme, a Roma difficilmente ho provato questo.
E' questo è "L'Urlo dal Silenzio" che mi è arrivato stamattina dalla manifestazione a cui, ovviamente, non ho mancato di urlare anch'io, a nome di tante altre, con un brevissimo intervento
VEDI QUI UN URLO DAL SILENZIO
Nell'immagine il mio intervento

9 commenti:

  1. speriamo che ci sentano stavolta che non eravamo poche!!!!

    RispondiElimina
  2. ao ci siamo commentate all'unisono, io da te e tu qui da me, empatia energetica potenziata si vede! :)

    RispondiElimina
  3. ho fatto un link a questo post come Cosenza per il mio blog
    ciao

    RispondiElimina
  4. Anch'io ti ho linkato. Bella, molto bella testimonianza la tua. Ciao Laura.

    RispondiElimina
  5. grazie alberto!è stato un passo enorme, che può capire solo chi è calabrese o abita da anni qui.. corteo pacifico, nessun colore, lettura di testi e interventi, pochi slogan, nemmeno una spinta! ..e tante denunce

    RispondiElimina
  6. Vorrei Laura Raffaeli a capo di un partito di sole donne!

    RispondiElimina
  7. Ti assicuro che, nonostante Roma sia cambiata in peggio negli ultimi tempi, ho assistito a Piazza del Popolo ad una strana magia, mai vista in città. Potenza delle donne! Allo stesso modo a Cosenza, in una regione che conosco bene anch'io, piena di passione e calore umano ma spesso purtroppo, non per colpa delle donne, ancorata a vecchi modelli di società che tutti dovremmo aiutare a cambiare in meglio.
    Pasquale

    RispondiElimina
  8. grazie alessandro! lo dicevo che i giovani che sono i nostri figli ci vogliono al potere: sono i giovani che lo chiedono soprattutto i ragazzi, comunque meglio anche gli uomini in un partito, ci vuole equilibrio, tutto qui, non c'è più e si vede.. è tutto così .. vecchio e disordinato, tutto in degrado!
    pasquale non sai quanto avrei voluto esserci, immagino roma che era, però hai letto qui..
    ciao!

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT