ROMA BATTE NARNIA

Roma brucia? Pare di si: Gladiatori contro Polizia Municipale a Roma: risse, botte, cori da stadio degli spettatori mentre il Colosseo fa ancora da teatro, o meglio da anfiteatro, al sangue di chi lavora onestamente. Poi quei barbari adepti del Po che, armati di scope, bruciano la strega Rosy Mauro: sacrificio necessario per salvare quella che oggi possiamo finalmente definire una vera "famigghia", infatti bruciata la strega, che comunque non era certo una santa, la testa del figlio del Boss è salva, così il resto della "famigghia".
Sembrano scene d'altri tempi, di qualche secolo o addirittura millennio fa, invece è tutto contemporaneo, quasi che il tempo si fosse fermato, sospeso tra gli imperatori folli e gli inquisitori criminali.
Da romana vera non nego l'enorme soddisfazione di questa Lega Ladrona e Mignottona che crolla, e sento i pezzi che si schiantano in terra: il loro "celodurismo", la loro arroganza, il loro razzismo, la loro xenofobia, la loro ipocrisia e la loro avidità, basata sul verde, come in un tavolo al casinò: hanno troppo sputato per decenni in quel piatto, che è Roma, dove magnavano alla grande insieme a tutti gli altri.
Noi a Roma non portiamo rancore, non siamo vendicativi, il razzismo non lo conosciamo abituati da sempre ad ogni colore di pelle davanti ai nostri occhi, ma è stata dura per chi non era in politica, bensì la subiva (quindi il buon 90% dei romani), non è stato bello sentirsi chiamare "ladroni" continuamente da un branco di barbari tra i più rozzi, scesi a fare sacco di nuovo, come già fecero in passato.
La loro "padania", il loro Po, il loro dito medio, i  loro roghi, le loro ronde, i loro investimenti, i loro ministeri nordici, ora la scopa: mi auguro possano bruciare come finora loro stessi hanno bruciato ogni ostacolo che gli impediva di rubare, la Mauro espulsa per salvare il trota ne sono un esempio, ma sono anche la prova che la "famigghia" e l'inquisizione in questa penisola sono presenti ovunque.
E i gladiatori? Vinceranno? Chissà, dipende da Della Valle che sfrutta Roma per pubblicizzarsi, e da un sindaco cafone e ladrone che di Roma ama solo i culi dello stadio di Mussolini: e pensare che a Roma se non ci fossero arrivati barbari, preti e mafiosi, i soldi per restaurare beni preziosi, e unici sul pianeta, non sarebbero mai mancati! E ci sarebbero soldi per tutta la nazione...
Nell'immagine io che brucio, ma rimango viva, non solo perché sono eterna come la mia città, ma perché non ho mai magnato, e siccome il mio esilio è terminato e torno finalmente a Roma, ..cominciate a tremà!
Ora un po' di satira, di quella giusta che ci vuole: di seguito il video di Sabina Guzzanti in veste di donna leghista padana, che esce dall'armadio di Bossi e racconta della padania come fosse Narnia, la cui moneta è il RE, rimborso elettorale, con il quale i padani pagano anche un paio di scarpe...:

La Leghista con le corna Due Tre Stella... di Satarlanda

3 commenti:

  1. Hai ben descritto, proprio bene, le facce di questo nostro mondo, che a tratti sembra suonato come un pugile che le ha prese di santa ragione. Ciao Laura.

    RispondiElimina
  2. per tacere di alemanno che parla delle manifestazioni sindacali come di uno sfregio per Roma

    RispondiElimina
  3. @alberto: non sono io che descrivo bene, è proprio un gran casino albè! ciao!
    @antonio: alemagno è uno sfregio per roma! non che i suoi predecessori siano stati meglio, ma questo ha proprio esagerato con gli sfregi.
    vogliamo parlare poi di cochise (alias polverini)?

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT