AUGURI A COLORI (TINTE PER ORBI)

Non so se ridere o piangere, nel trovarmi ancora qui, eppure non ho rischiato la vita solo in quell'incidente famoso, finora altri rischi e traumi veri, certo non deja-vu. Comunque, sto ancora qui. Un altro anno che finisce ed un altro che arriva, e diventa sempre più difficile poter augurare qualcosa di bello e buono a qualcuno. Ormai mi viene quasi di dire: cari amici, buona sopravvivenza e buon proseguimento con meno ostacoli a tutti! Potrebbe già essere un buon augurio di questi tempi, piuttosto bui, in tutti i sensi. Ed essere ciechi diventa quasi un vantaggio, in un mondo così oscuro, tetro e livido, ben diverso dai luminosi tempi in cui trionfava il nero, ed ero una giovane dark (e pure i drammatici anni di piombo erano più luminosi di questi ultimi). Un mondo sempre più chiuso verso ciò che è reale e vero, a meno che non si viva sulla pelle, e così aperto e disponibile per tutto ciò che non richiede presenza fisica o confronto verbale (intendo con le corde vocali a distanza fisicamente ravvicinata).
La cecità, questa dimensione metafisica e surreale, dove anche quando tocchi non è mai come quando vedevi, questa disabilità da far diventare verde di invidia chi vive di "telepatie", "corpi sottili" ed "organi eterici", questa roba assurda insomma che mi porto appresso da 15 anni, ha il vantaggio però di farmi trovare la luce anche quando non c'è. Forse perché chi vive senza immagini, e con rumori che hanno sostituito del tutto i suoni, si distacca da questo pianeta, come farebbe un astronauta nello spazio.
Ho avuto quindi un'idea, ho trovato una lucettina, quasi fosse Terra vista dallo spazio. Una cosa carina da augurare agli amici, ed anche ai nemici, visto che questi sono di gran lunga superiori: voglio augurarvi i colori, forse in molti li avete dimenticati, ma sono straordinari! Il verde prateria, per starsene tranquilli e sereni, per respirare all'aria aperta, anziché il verde palude che mette tutti in silenzio, da soli e nascosti. Il rosso sangue, anziché tutti gli altri rossi: per esprimere meglio i sentimenti, quelli quasi sconosciuti e cioè quelli belli, che col rosso assumono sfumature di passione, emettono vibrazioni emotive stupende, e non parlo solo dell'amore, parlo del ritrovare sincerità e spontaneità per ciò che si prova dentro. Sembra che dentro nessuno provi più nulla, a meno che non sia davanti a una tastiera. Poi il blu, e non l'artificiale azzurro, ma il blu lapislazzulo, il più naturale e intenso che c'è, con punti luminosi dorati, per moderare il tutto con perle di saggezza, che servono sempre quando si sta troppo nel verde, o quando si usa il rosso. Già usare questi tre colori nella vita può aiutare molto, oltre a far uscire tutti dal grigio scuro.

Buon verde quindi per questi giorni di festa, e spero vi sfoghiate col rosso che vi auguro, per ritrovarci il prossimo anno tutti più svuotati di cose inutili, più sereni perché sinceri e più saggi, quindi... tutti più blu!
Scherzo, auguri a tutti, e a chi è nemico dico: vivetevelo questo mondo, non ne parlate e basta inquinandolo da casa. Ricoloriamo tutto, compresi noi umani (che dovremmo essere colorati anche dentro, non solo fuori). I colori tiriamoli quindi fuori da dentro, senza continuare ad imbrattare tutto il vicinato con vernici tossiche. Non è assurdo che solo noi ciechi ormai viviamo di colori, un po' per immaginazione, un po' per la "sostenibilità delle nostre menti", libere da ogni inquinamento visivo? :)
Buon 2018 a tutti, Laura

1 commenti:

  1. Grazie Laura per questi colori che ci hai portato in memoria - Ti auguro un buon 2018

    RispondiElimina

FIRMATI anche se non vuoi loggarti: un anonimo è una punizione per una cieca.
Se usi screen reader: per leggere il captcha usa mozilla e webvisum.
Grazie! Laura Raffaeli

CANE GUIDA E BARRIERE

CANE GUIDA E BARRIERE
DAL TGR: RISPETTA IL CANE GUIDA E I PASSAGGI PEDONALI, GRAZIE! Sono stanca di dire sempre le stesse cose in tv, sui giornali, nel web, per strada..: la tua civiltà si misura anche da queste cose. Clicca l'immagine per il video

Google+ Followers

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE

RACCOGLI LA CACCA DEL TUO CANE
CAMPAGNA DI BLINDSIGHT PROJECT